LASTRIGIANA-SIENA F.C.: IL PRE PARTITA DI MISTER GILL VORIA

Alla vigilia della ventesima giornata del campionato di Eccellenza Toscana girone B 2023/24, che vedrà il Siena F.C. affrontare la Lastrigiana  allo stadio “Azzurri Nesti e Pandolfi” con calcio d’inizio alle ore 14:30, il vice allenatore bianconero Gill Voria ha così commentato il momento della squadra e analizzato il prossimo avversario del Siena F.C:

“La partita con la Lastrigiana sarà molto complessa: è una squadra che sa essere molto fastidiosa nonostante diverse loro assenze e defezioni, concedendo poco e facendo molta attenzione alla fase difensiva piazzando l’intera squadra davanti l’area di rigore. Ormai tutte le squadre che affronteremo giocheranno questo tipo di partita perché i punti persi da qui alla fine del campionato avranno un peso maggiore.”

“Il recupero di Masini procede secondo i piani: abbiamo preferito gestire il suo percorso con cautela senza rischiare niente. Se tutto va come previsto la settimana prossima rientrerà in gruppo. Oltre a Bernardo anche Aseged e Cavallari non saranno della partita, mentre Granado e Morosi sono di nuovo a disposizione”.

“Alfred sta facendo un ottimo percorso di crescita con ancora ampi margini di miglioramento, sopratutto se giochi con giocatori del calibro di Bianchi, Lollo, Cristiani e Masini. Domani contro la Lastrigiana ci saranno alcuni cambiamenti rispetto alla partita di mercoledì: giocheranno Morosi, Bertelli e Cristiani mentre in attacco avremo il solito ballottaggio tra le quattro punte”.

“Sbloccare la gara fin dai primi minuti è fondamentale: con la nostra qualità, una volta trovata la rete, gli avversari sono costretti a concedere più spazi permettendoci così di ripartire in contropiede con la qualità di Candido, Galligani e Boccardi”.